• La Tata

Alimentazione: parliamo del Meal Plan! Cos'è e come funziona...può essere davvero utile?



"Adesso cosa ti sei inventata?"

Questa è stata la prima risposta del mio compagno quando l'ho informato che quella del Meal Plan sarebbe stata la nostra nuova strada nell'alimentazione...risposta che ovviamente ha avuto come risultato una piccola risatina uscire dalla mia bocca!


Ma cos'è il Meal Plan? Come funziona? Ma soprattutto, per chi funziona? Per chi è davvero utile?


Il Meal Plan altro non è che una pianificazione dei pasti, di solito dell'intera settimana. Alcuni pianificano l'intero mese, ma io, personalmente, lo sconsiglio per vari motivi che vi spiegherò tra poco. Per ora iniziamo con lo spiegare come funziona.


Ad un occhio inesperto può sembrare un'impresa epica fare Meal Plan perché si deve decidere in anticipo cosa mangiare, quando mangiarlo, sapere quando si mangerà fuori casa o, di contro, quando e quanto si deve cucinare per dei pasti casalinghi o da asporto ma sempre "homemade"...capisco i vari dubbi, ma vi assicuro che è molto semplice impostare un Meal Plan e che, anzi, vi semplificherà la vita e non poco, soprattutto se siete una persona che ha i minuti contati durante la giornata, cosa che accade sempre più spesso nella società moderna.


Vi racconto cosa faccio io e come mi preparo il mio Meal Plan: si inizia il venerdì quando decido giorno per giorno, dal lunedì alla domenica, quanti pasti consumare e cosa mangiare in questi pasti. In casa mia entrambi seguiamo un regime alimentare che prevede 5 pasti al giorno, 3 pasti principali e 2 snacks, e fin qui tutto semplice...la questione si complica quando parliamo di macronutrienti: io seguo un regime alimentare finalizzato a perdere peso, mentre il mio compagno segue un regime alimentare finalizzato a mettere su massa (vi ricordo che è un palestrato convinto...), il che significa, in poche parole, cucinare sempre due cose diverse. Vi giuro che se non usassi una pianificazione dei pasti uscirei matta cercando di accontentare entrambi! Me torniamo a noi: il venerdì quindi decido cosa mangiare e quando, cercando di creare sempre pasti bilanciati e salutari. Inserisco anche i vari impegni che già conosco (cene o pranzi fuori). Inoltre, creando la lista dei pasti, cerco di tenere sempre in considerazione gli ingredienti che ho in casa, cercando di consumare tutto ciò che c'è per avere sempre ingredienti freschi e cercando di buttare il meno possibile (meglio se nulla!).

Io, nel tempo, mi sono fatta una sorta di database nel pc dove mi appunto tutte le ricette utili, sia testate ed approvate che da provare, così che mi è più semplice redarre un piano sempre diverso e che evita di farmi annoiare. Consiglio anche a voi di segnarvi in un semplice file word o excel una lista delle ricette che vi sembrano utili e gustose, così da perdere ancora meno tempo quando scriverete il Meal Plan. Vi ricordo che anche questo sito ha una sua sezione healthy dove potete trovare tutte ricette gustose e sane, molte delle quali provengono dalle mie pianificazioni. Vi lascio qua il link se volete andare a dare un'occhiata: Healthy & Fit.


Una volta decisi i pasti scrivo la lista della spesa. La spesa è prevista per il sabato all'ora di pranzo (sperando sempre di trovare poca gente nei supermercati, speranza sempre vana) di ritorno dal lavoro. Tornata a casa, pulisco il frigo e sistemo gli ingredienti che ho appena comprato, organizzando lo spazio tenendo in considerazione i vari contenitori che andrò a riempire una volta cucinati i piatti.


La domenica mattina è dedicata allo "spignattamento"! Tra tutto (cucinare, tagliare, e ripulire) ci metto all'incirca due ore e mezzo o tre. Una volta che è tutto pronto, divido i pasti per giornate e li inserisco in appositi contenitori che ripongo in frigo o in congelatore, per avere tutto pronto durante la settimana che verrà.

Ma questa è un'altra storia che vi racconterò la prossima settimana quando parleremo di Meal Prep, cioè l'arte di preparare i pasti decisi nel Meal Plan (quanti termini da imparare!!! 😁)

Perchè preferisco pianificare una settimana alla volta? Qualcosa vi ho già accennato: preferisco avere ingredienti sempre freschi, sia per una questione di bontà e di preservazione delle proprietà nutritive degli ingredienti, che una volta congelati si vanno inevitabilmente a perdere, sia per una questione di spazi. Purtroppo non dispongo di tutto lo spazio che vorrei in cucina: il mio frigorifero non è grandissimo e comprende anche il congelatore, e anche la dispensa non brilla per spazio contenitivo. Per quanto riguarda invece il lato logistico, trovo molto difficile prevedere i pasti che consumerò fuori per tutto il mese a venire.

Se riuscite a ritagliarvi il tempo per fare spesa e per cucinare settimanalmente, a mio parere, è molto meglio limitarsi a programmare una settimana alla volta.


Tirando le somme: perché è utile il Meal Plan?

  1. vi fa risparmiare tempo, senza ombra di dubbio! Giorno per giorno troverete già tutti i pasti pronti o quasi. Inoltre, sapendo già cosa comprare, ottimizzerete anche il tempo che dedicate alla spesa.

  2. riuscirete molto più agilmente a seguire un regime alimentare, che sia esso una dieta o un regime particolare, o semplicemente se volete avere una stile di alimentazione sano. Non rischierete più di andare affamati a comprarvi il pranzo o la cena, rischiando di saccheggiare il supermercato o, ancora peggio, dirigendovi in qualche fast food!

  3. potrete evitare l'ansia del "oggi cosa mangio?" o del "oggi cosa cucino?"

  4. vi assicuro, perchè l'ho testato nel lungo periodo, che il Meal Prep vi porterà anche ad un risparmio economico perché eviterete di mangiare spesso fuori ma non solo: pianificando i pasti difficilmente sprecherete del cibo, perché comprerete solo quello che vi serve da cucinare.


Ultima domanda prima di lasciarvi: per chi è utile il Meal Plan?

Il Meal Plan è utile per tutti,,,veramente, mi sento tranquilla nel consigliarlo a tutti i tipi di persone, soprattutto chi sta a dieta, per non incorrere in tentazioni, per chi ha poco tempo, per chi deve portare il pranzo in ufficio o in università, per chi ha una famiglia ed ogni membro ha un suo regime alimentare.


Ci vediamo quindi tra sette giorni per parlare del (o della, non ho ancora capito il genere) Meal Prep, l'arte della preparazione dei pasti!!!

18 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com