©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com

  • La Tata

Biscotti morbidi al cocco: una delizia!!!


Questi biscotti morbidi al cocco accompagnano la mia vita fin dall'infanzia; è bellissimo addentarli e ricordare quando mia madre me li preparava, come premio, quando ero stata particolarmente brava a scuola oppure come regalo, ad esempio, per il compleanno. Erano di sicuro i miei preferiti: morbidi, dolci, così "coccosi"!! Mmmmmh!!!


Erano anni, vi giuro, che non ci pensavo più fino a quando, l'altra sera, parlando proprio con mamma, li abbiamo rinominati...non vi dico quanta voglia avessi di riassaggiarli! Purtroppo mia madre, dopo tutti questi anni e gli innumerevoli traslochi che abbiamo affrontato, non aveva la minima idea di dove fosse finita la ricetta...disdetta!!! Ma, senza perderci d'animo, abbiamo provato a ricordare tutti gli ingredienti e, dopo un paio di prove per cercare il giusto bilanciamento di ingredienti, ci siamo riuscite!!!


Assaggiateli appena potete, sono davvero buonissimi e semplicissimi da fare (hanno solo 3 ingredienti!), anche se siete alle primissime armi in cucina o con i dolci! Soprattutto se vi piace organizzare un thè tra amiche con questi farete un figurone, ma vanno benissimo anche per colazione o come snack post pranzo.


INGREDIENTI (per 12 biscotti):


200 gr di cocco rapè (la farina di cocco per intenderci)


200 gr di zucchero semolato


4 albumi



PROCEDIMENTO:

1. Prendi una ciotola e versaci dentro la farina di cocco e lo zucchero. Mescola bene i due ingredienti.


2. Aggiungi nella ciotola i 4 albumi e mescola ancora fino a quando non avrai ottenuto un composto omogeneo.


3. Se hai il sac-à-poche usa la bocchetta a stella, quella più grande, e mettici dentro il composto dei biscotti. Se non hai il sac-à-poche puoi fare questi biscotti anche rotondi, magari con un solo ciuffetto che sale; questa forma puoi farla anche con l'aiuto di un semplice cucchiaio.


4. Fodera una teglia con la carta da forno e sporzionaci sopra la pasta dei biscotti. Non serve che li distanzi troppo perché questi biscotti non cresceranno molto.

5. Cuoci in forno preriscaldato a 160°C per 30 minuti. Mi raccomando, come sempre, di controllare la cottura, Devi sfornare quando i biscotti sono belli dorati. Una volta tolta la teglia dal forno, non toccare i biscotti fino a quando non saranno completamente freddi, altrimenti potrebbero rompersi!


6. Una volta freddi non ti resta che servirli e gustarli. Se invece non li consumi subito, mettili in un contenitore a chiusura ermetica e mettili in frigo; si possono conservare per almeno 5 o 6 giorni ma ricordati di lasciarli a temperatura ambiente per almeno una decina di minuti prima di servirli. Una volta cotti puoi anche congelarli, per averne sempre una scorta pronta all'uso!


Buon appetito!




9 visualizzazioni