• Kinia

Che cavolo vuoi?



Il titolo di questo articolo, non vuole risultare offensivo, bensì vi aprirà un mondo. Oggi parliamo di cavoli.


Facenti parte della famiglia delle brassicacee o crucifere, i cavoli che non tutti amano sono un alimento che viene spesso sottovalutato. Quando lo cuociamo ci appesta tutta casa di un odore forte che a qualcuno può dar fastidio, ma non dobbiamo farci fermare da questo. Il problema dell'odore è dovuto dallo zolfo ma fortunatamente aggiungendo limone o aceto in cottura limiteremo il problema. L'ideale è cuocerli il meno possibile o addirittura consumarli crudi poichè la cottura prolungata deteriora le vitamine (vale per quasi tutte le verdure) in particolare della C.


In questa famiglia rientrano broccoli, broccoletti e cavolfiori e, oltre alle innumerevoli ricette che possono offrirci, hanno diversi ed importanti virtù salutari: hanno alti valori nutrizionali e contengono fibre, minerali, vitamine e proprietà antiossidanti. Nello specifico vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6) K e C (che facilita l'assorbimento della vitamina E), calcio, fosforo, rame, selenio, zolfo, magnesio, sodio e potassio. Importante beneficio è quello della prevenzione di tumori di vario tipo, da quello al colon a quello ai polmoni. Le fibre contenute nei cavoli aiutano il nostro apparato gastro-intestinale. Hanno proprietà antiinfiammatorie ed antiossidanti che rallentano l'invecchiamento delle nostre cellule e ad esempio nei broccoli la presenza di lignani favorisce le azioni cognitive come ragionare, pensare, ricordare e immaginare.


L'unica "controindicazione" che si potrebbe trovare è che seppur contrastando l'ipertensione, l'acido glutammico non aiuta chi soffre di pressione bassa. E' d'obbligo dire che consumandone una quantità moderata i risultati sono benefici grazie alle diverse proprietà elencate sopra.


Toscano: ricco di vitamina C. Proprietà antitumorali.


Cinese: ricco di vitamina A e C.


Di Bruxelles: ricco di vitamina A, C e K. Proprietà antianemiche e disintossicanti.


Rosso: ricco di vitamina A, C e K e di sali minerali.


Verza: come il rosso, ricco di vitamina A, C e K e di sali minerali.


Cappuccio: ricco di potassio, fosforo e calcio.


Rapa: ricco di vitamina C, potassio, fosforo, folati, ferro e calcio. Proprietà: combatte la stitichezza e gonfiore addominale, potere saziante.


Broccolo: ricco di vitamina A e C, calcio, magnesio e fosforo. Proprietà: antiossidanti e depurative.


Cavolfiore viola: simile al cavolfiore comune, è ricco di carotenoidi e antociani.


Cavolfiore: ricco di potassio, calcio e vitamina C. Proprietà: antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali.


Cime di rapa: ricco di vitamina A e C e di sali minerali. Proprietà antiossidanti.


Broccolo romanesco: ricco di fibre, vitamina C e calcio.



©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com