©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com

  • Kinia

Giardinaggio: scopriamo insieme i suoi benefici



Che possediamo un giardino con ettari di terra o semplicemente un umile balcone, il giardinaggio è un toccasana per diversi fattori.

Spesso pensiamo che per cambiare in meglio la nostra vita occorra fare chissà che. Invece nel nostro piccolo, ci sono cose che possono alleggerirci le giornate e aiutano positivamente il nostro umore. Il giardinaggio, ad esempio, ci può aiutare mantenere in salute il cervello: secondo uno studio infatti fare giardinaggio regolarmente è una delle attività più efficienti per l'abbattimento del rischio dell'insorgenza della demenza senile. Inoltre ci fa tenere fisicamente in forma facendoci stare all'aria aperta e dovendo stare dietro alle nostre piante (in vaso o in terra che siano). Inoltre fa bene all'umore, calma l'ansia, ci aiuta ad accrescere la nostra autostima e diminuisce il rischio di depressione. Cosa possiamo chiedere di meglio?

Per chi ha la possibilità di avere più spazio per coltivare anche le verdure di stagione, il beneficio e la soddisfazione di portare in tavola i vegetali (frutta, verdura o erbe aromatiche che siano) che sono stati coltivati con le nostre mani sarà impagabile.

Una bella insalatona del nostro orto, una confettura con la frutta degli alberi che abbiamo accudito con amore, sono tutte cose che accrescono l'autostima e ci rendono felici. Provate per credere!

Ovviamente tutto ciò richiede impegno, costanza e dedizione. Sono esseri viventi e come tali vanno accuditi. Concimi, acqua, rinvasi per le piante in vaso, potature... il lavoro da fare c'è sempre. Ma non vi peserà perchè la soddisfazione che vi darà il prendervi cura delle piante renderà tutto più leggero.


Nel nostro piccolo possiamo fare cose straordinarie, dai giardini verticali dentro casa, delle fioriere sui muretti o sulle inferriate del balcone, dei piccoli "giardini aromatici" da sfruttare per le preparazioni culinarie, fioriere con bancali da colorare e fare a nostro piacimento (che oltre ad essere comodo è molto bello anche da vedere esteticamente). Tutto sta nell'analizzare le nostre condizioni, in base al tempo che possiamo dedicargli, alla luce, alla zona in cui abitiamo, alle temperature, all'ubicazione della casa (quanto sole prende, da che lato è rivolto il giardino\i vasi, punti cardinali ecc) e in base alla nostra situazione farci aiutare da una persona esperta che ci dia i consigli migliori per le nostre esigenze. Con il tempo e un pò di abitudine vedrete i cambiamenti sia estetici sia interiori, con il vostro buon umore che sboccerà e il vostro corpo che vi ringrazierà.

5 visualizzazioni