• La Tata

Lasagna fredda con pane Carasau, pesto di basilico, pomodorini e mozzarella


Pensare alla storia di questa lasagna mi fa sempre accendere un sorriso, forse un po' malinconico, in faccia. Qualche anno fa lavoravo in un piccolo bar con il mio migliore amico, che ne era il proprietario. Io stavo sia al banco che dietro, nella piccola cucina dove si preparavano piatti semplici e veloci per i pranzi degli impiegati che lavoravano lì intorno. Un bel giorno avevamo questa confezione di pane carasau e non sapevamo bene cosa farci. Pensa e ripensa, ripensa e pensa abbiamo partorito queste lasagne fredde che sono piaciute talmente tanto a tutti che erano diventate la nostra specialità estiva! Che bei tempi! Che bei ricordi.

L'unico "difetto", se così si può chiamare, di queste lasagne, è che bisogna farle e servirle subito, perché altrimenti il pane si bagna troppo e non è più "scrocchiarello" come dovrebbe, ed è quella la particolarità che rende così buono questo piatto.

Farlo è semplicissimo e velocissimo, si tratta, in pratica, solo di assemblare il piatto o poco più. È una ricetta perfetta anche per i neofiti o per coloro che si autodefiniscono negati, e vi assicuro che chiunque può farci un figurone con i propri ospiti. Provare per credere!!!


INGREDIENTI (per 4 persone):

450 gr di pane carasau

140 gr di pesto alla genovese (con o senza aglio, a seconda dei tuoi gusti)

1/2 bicchiere di acqua tiepida

16 pomodorini

2 mozzarelle da 125 gr l'una

50 gr di parmigiano grattugiato

sale e pepe q.b.


PROCEDIMENTO:

1. Apri la confezione di pesto, mettilo in una ciotolina e diluiscilo con dell'acqua tiepida. Deve essere semi liquido. Se il pesto lo vuoi fare tu, QUI trovi la ricetta.

2. Prendi i pomodorini e tagliali a piccoli cubetti, all'incirca 12 cubetti per ogni pomodorino. Mettili in una ciotolina.

3. Prendi le mozzarelle e taglia anch'esse in piccoli cubetti. Mettile nella stessa ciotolina insieme ai pomodori. Condisci il tutto con sale e pepe.

4. Prendi il pane carasau e taglialo a quadratoni. Ogni piatto deve avere almeno 4 piani, quindi ti serviranno 5 quadrati di pane a piatto (per 4 persone, totale 20 quadrati).

5. Metti il primo quadrato di pane sul piatto, stendi con un cucchiaio il pesto, aggiungi pomodorini e mozzarella, condisci con una spolverata di parmigiano e copri con un altro quadrato di carasau.

6. Condisci questo secondo quadrato con il pesto, pomodorini e mozzarella, parmigiano e, ancora, copri con una altro pezzo di carasau. Continua così fino alla fine.

7. Servi e mangia immediatamente!


Cosa dirti di altro? Vieni a trovarmi su tutti i miei social, metti un bel mi piace, scrivimi per avere consigli o per chiarirti qualche dubbio...nel frattempo buon appetito ed enjoy!



18 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com