• La Tata

Paté di carciofi


Ecco un'altra cosa che mi piace tanto, ma proprio tanto, mangiare!

Il paté di carciofi è molto semplice da fare ed è anche molto versatile: potete spalmarlo su crostini o bruschette per un aperitivo o per un buffet come finger food; potete usarlo come condimento per la pasta oppure come salsa d'accompagnamento per la carne. Io spesso ne spalmo un piccolo strato sopra il petto di pollo alla piastra per renderlo un po' più gustoso. Considerate che con la dose che trovate nella ricetta potete riempire un vasetto medio, il quale vi dura, tenuto in frigorifero, ben coperto dall'olio e ben chiuso, un paio di settimane.


INGREDIENTI:

5 carciofi

1 lt d'acqua + 1 altro litro

100 ml di aceto bianco

1 limone

1/2 spicchio d'aglio

olio extravergine d'oliva q.b.

prezzemolo q.b.

sale q.b.

pepe o peperoncino q.b


PROCEDIMENTO:

1. Pulisci i carciofi (se non sai come si fa, QUI trovi il tutorial) e immergili in acqua e limone per non farli ossidare.

2. In una pentola versa 1 litro d'acqua e l'aceto e porta a bollore. Appena bolle versaci i carciofi e il sale. Lascia cuocere finché i carciofi non risultano teneri.

3. Appena cotti i carciofi, scolali e mettili in un mixer (se sono troppo grandi tagliali in pezzetti più piccoli) insieme ad olio, prezzemolo, aglio e pepe. Frulla il tutto fino a che non ottieni una crema omogenea. Assaggia per sentire se il sale o gli altri aromi sono correttamente bilanciati e metti in un vasetto di vetro. Ricopri con l'olio d'oliva, metti il tappo e conserva in frigo fino a quando non ti serve!

4. Buon appetito!


3 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com