©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com

  • La Tata

Quando le passioni sfociano in qualcosa di speciale: vi presento il Gruppo 4 Zampe Acquasparta!


Premetto: io sono una grande amante dei gatti, verrei definita tranquillamente una gattara, infatti a casa a tenermi compagnia ne ho 12...non sgranate gli occhi, io vivo in piena campagna e, fortunatamente, ho spazio a sufficienza per tutti quanti!! I miei gatti sono tutti trovatelli, alcuni dei quali salvati da morte certa, curati e amati come membri della famiglia...due di loro li ho addirittura trovati dentro il bidone dell'umido fuori da casa mia che non avevano nemmeno 20 giorni, dentro una busta di plastica chiusa che piangevano esausti!


Ho sempre avuto animali in casa, fin da piccola; cani, gatti, gerbilli, pappagallini, criceti, conigli, pesci rossi e tartarughe ma poi, cresciuta e trasferita in una casa tutta mia, non ho potuto più avere nessun animale domestico, perché ero in un micro appartamento dove gli animali non erano affatto ben accetti. La prima cosa che ho fatto, appena sono riuscita di nuovo a trasferirmi in una casa in campagna, è stata quella di andare alla ricerca di un micetto. Ho quindi sparso la voce tra le mie conoscenze per sapere se qualcuno avesse un cucciolino da dare via, ma niente. Un giorno, all'improvviso, mi imbatto per caso in un post su Facebook dell'appena nato Gruppo 4 Zampe di Acquasparta (TR). C'era la foto di un mini micio nero bellissimo...è stato un colpo di fulmine. Scrivo subito a Silvia (una delle fondatrici del gruppo) per chiederle se potessi essere la proprietaria di quella meraviglia. Purtroppo era già stato promesso ad un'altra persona, ma Silvia mi mandò la foto di uno degli altri gatti della cucciolata...e niente, altro colpo di fulmine!


Leader e Calzetto

Fu così che in una calda giornata di giugno del 2016 guidai per 70 Km fino ad Acquasparta per andare a conoscere Silvia e quella tenera palla di pelo di nome Leader. La conoscenza fu un successo, e caricai Leader nel trasportino...insieme a me c'erano anche altri due ragazzi che presero due dei fratellini del mio micio, ma uno di questi gattini era lì, rimasto solo, acciambellato tristemente sopra un tiragraffi. Chiesi a Silvia se quel cucciolotto era rimasto senza "mamma" e quando lei mi rispose di si non ebbi alcun dubbio! Tanto uno quanto due e caricai anche lui nel trasportino insieme al fratello! Ed ecco che nella mia vita entrarono questi due batuffoli spaventati ma tenerissimi, Leader e Calzetto.


A Silvia e al Gruppo 4 Zampe Acquasparta devo la scoperta dell'amore che un animale domestico può dare, la compagnia che può fare e quanto può diventare parte integrante della propria famiglia...da allora non mi sono fermata e, a due a due, sono arrivata a 12!


Ma tutto questa aura dorata che ci pervade quando adottiamo un cucciolo non deve farci dimenticare quanto, soprattutto, questi gruppi autogestiti e sospinti solo da una grande passione, siano in difficoltà nell'andare avanti. Ho così pensato di intervistare Silvia per farvela conoscere, ma soprattutto per farvi conoscere il Gruppo 4 Zampe Acquasparta e i suoi adorabili mici.


- Ciao Silvia! Partiamo subito con la prima domanda: quando e come è nato il gruppo 4 zampe?

- Ciao Tata! Il gruppo di volontariato di 4 zampe Acquasparta è nato nell'aprile del 2016 da una chiacchierata tra me e Chiara. Si parlava della nostra passione, i gatti, e di una cucciolata che cercava casa...a quel punto ci è venuta l'idea di creare un gruppo Facebook, un luogo nel web facilmente raggiungibile dalle persone, per aiutare gli animali della zona (adozioni, smarrimenti etc...), soprattutto perché qui nei dintorni non esisteva nulla di simile.


- Quindi all'inizio non pensavate di occuparvi fisicamente dei gatti?

- No, all'inizio si trattava principalmente solo di gestire un gruppo Facebook cercando di prestare un servizio...poi, a mano a mano che le persone cominciavano a cercarci perchè trovavano un gattino abbandonato o addirittura delle intere cucciolate abbiamo iniziato ad attivarci in prima linea, all'inizio chiedendo aiuto a persone di nostra conoscenza che tenevano i gatti in stallo e poi organizzandoci per cavarcela da sole.


-Al momento quanti gatti ospitate?

- In questo momento ci stiamo prendendo cura di 29 gatti di tutte le età e di tutti i colori! 😁


- Non deve essere facile occuparsi di tutti questi micetti...come vi organizzate?

- Il nostro gruppo è composto da sole 3 persone quindi no, non è per nulla facile! Noi pensiamo al lato economico, alle pulizie, a tutto...

Gestiamo i gatti con 4 turni al giorno per garantire loro il meglio e lo stato di pulizia totale

(n.d.r. sono stata a trovarle un paio di settimane fa, insieme a Vicky, e vi assicuro che quei mici vivono in ambienti pulitissimi e sono tutti belli cicciotti, allegri e socievolissimi...tanto di cappello a queste 3 ragazze!!)


- Nel corso di questi 3 anni e mezzo di attività, quanti gatti avete aiutato trovando loro una famiglia?

- 120


- E avete contatti anche dopo l'adozione con queste persone? Magari anche per sapere se i gattini stanno bene?

- Abbiamo assolutamente contatti con la maggior parte dei nostri adottanti...in molti ci mandano spontaneamente foto e aggiornamenti dei mici. Con parecchi di loro ho dei bei rapporti di amicizia e stima! In tutti i casi, almeno per i primi giorni, seguo personalmente l'inserimento nella nuova famiglia. Ogni gatto che diamo in adozione è stato precedentemente curato, amato ed accudito da noi, e rimarrà per sempre una parte della nostra vita...


- Come scegliete le persone giuste per adottare i mici che ospitate?

- Poniamo molta attenzione e scrupolosità nella scelta della nuova famiglia. Ci teniamo a conoscere e ad incontrare prima dell'adozione tutti gli adottanti, cerchiamo di capirne le motivazioni e vediamo come si comportano con il nuovo membro della famiglia.

Diamo i gatti solo con la promessa che vengano vaccinati e sterilizzati e cerchiamo in tutti i modi di accertarci che queste uniche due clausole vengano adempiute!


- Sterilizzazione, una cosa importante, giusto?

- Si, mi raccomando! Quando prendete dei gatti è importante che vengano sterilizzati, che siano maschi o femmine. E' importante soprattutto per evitare cucciolate non gradite ed il loro conseguente abbandono, che spesso porta alla morte dei cuccioli.


- Cosa possono fare le persone per aiutarvi?

- Le persone possono aiutarci in tanti modi: abbiamo bisogno di aiuto nelle pulizie, nelle condivisioni dei post delle adozioni, ma anche di cose materiali come coperte di lana, pellet, medicinali, cibo, sabbia...e ovviamente adozioni!!!


Sento dire spesso che le energie date agli animali sono energie sprecate, tempo sprecato, soldi sprecati...personalmente penso che qualsiasi energia, tempo o soldi spesi per far star bene un essere vivente è qualcosa di eccezionale e per questo non mi viene altro da dire se non fare i miei più profondi complimenti a Silvia, a Chiara e a Chiara (ma anche a tutti gli altri volontari che si occupano di animali in giro per tutto il mondo) per quello che fanno quotidianamente e con così tanta passione!!


Se volete aiutarle in qualsiasi modo (anche con delle semplici condivisioni dei post di Facebook) il link alla loro pagina è qui: Gruppo 4 Zampe Acquasparta

Qui invece vi lascio il loro profilo Instagram.


Le adozioni sono aperte a tutta l'Umbria e i contatti per donare cibo o altre suppellettili li trovate direttamente nella pagina Facebook.


Se poi vorreste tanto avere dei gatti ma non potete per i più svariati motivi e non vivete vicino ad Acquasparta, cercate un gruppo simile a questo, in giro ce ne stanno tantissimi, e andate ad occuparvi di questi animali che, vi assicuro, vi daranno molto più di quello che voi darete a loro!


Vi saluto con una carrellata di dolci musetti che vi aspettano ad Acquasparta!!








118 visualizzazioni