• La Tata

Spezzatino di manzo alla birra


Oggi vi propongo un secondo mooooolto gustoso, dal sapore deciso e dalla consistenza talmente morbida da sciogliersi letteralmente in bocca!

Io l'ho accompagnato nel modo più classico che ci sia: con un bel purè veloce di patate il quale, bagnato nella salsa dello spezzatino, diventa una bontà unica! Qui trovate la ricetta del purè di patate fatto in casa, ma per questa ricetta l'ho leggermente modificato: continuate a leggere fino ai suggerimenti, in fondo alla ricetta, dove vi spiego come.

La preparazione è piuttosto semplice e veloce mentre, per quanto riguarda la cottura, ci dovete perdere un po' di tempo perché, per far diventare molto tenera la carne, deve cuocere a lungo e dolcemente; vi assicuro però che il sapore del piatto finito vale tutto il tempo d'attesa!


INGREDIENTI (per 2 persone):


per lo spezzatino:

500 gr di manzo (io, come taglio, ho usato il cappello del prete)

500 ml di birra (io ho usato una birra scura)

1 cipolla di media grandezza

2 carote

1 costa di sedano

1 spicchio d'aglio

farina 00 q.b. (serve per infarinare i cubetti di carne)

1 cucchiaio di paprika (io l'ho messa piccante, ma va bene anche dolce)

olio extravergine d'oliva q.b.

sale e pepe q.b.


per il purè:

500 gr di patate

3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

100 ml di latte

sale e pepe q.b.


PROCEDIMENTO:

1. Per prima cosa prendi il tuo pezzo di carne e puliscilo, togliendo il grasso in eccesso ed eventuali nervi visibili. Fatto questo taglialo a cubetti di 3 o 4 centimetri di lato (poi dipende molto dai tuoi gusti!). Metti la carne da parte.

2. Metti le patate, lavate bene, in una pentola con acqua fredda in abbondanza e porta a bollore. Qui trovi la ricetta per come cuocere il purè.

3. Prendi le carote, il sedano, la cipolla e l'aglio: pulisci e trita il tutto per ottenere un soffritto.

4. In una padella antiaderente metti un filo d'olio e fallo riscaldare a fuoco basso. Dopo un paio di minuti aggiungi il soffritto e cuoci fino a quando non sarà bello dorato.

5. Nel frattempo metti la farina e la paprika in una ciotola e mescola bene. Aggiungi la carne e continua a mescolare fino a quando tutti i lati di tutti i cubetti di carne non siano ben infarinati.

6. Quando il soffritto è ben dorato, aggiungi la carne nella padella e fai dorare tutti i lati dei cubetti. Aggiungi un pizzico di sale e uno di pepe. Mi raccomando di far rosolare bene la carne, così la sigilli bene e i succhi che sono all'interno rimangono lì a far intenerire la carne.

7. Appena hai la carne ben rosolata puoi aggiungere la birra. Mescola bene e copri con un coperchio. Fai cuocere, con un fuoco medio, coperto, per almeno 50 minuti, mescolando di tanto in tanto. Quando apri per mescolare, controlla che il sughetto creato dalla birra non si asciughi troppo; nel caso aggiungi un bicchiere d'acqua calda.

8. Passati 50 minuti / 1 ora assaggia lo spezzatino e correggi, all'occorrenza, di sale e di pepe. Spegni il fuoco e fai riposare 5 minuti.

9. Prendi le patate bollite e ancora calde, sbucciale e mettile in una ciotola insieme all'olio, al latte, al sale e al pepe. Schiaccia le patate e mescola il tutto finché non sarà ben amalgamato.

10. Componi il piatto come più ti piace, io ho messo le patate come un nido, con un buco al centro, dove poi ho messo lo spezzatino.


Buon Appetito!!!

Suggerimenti:

- Se intendi mescolare il sughetto dello spezzatino con il purè di patate ti consiglio di lasciarlo più sodo, meno cremoso, più simile a delle patate schiacciate, perché altrimenti, insieme alla salsa, tenderà a diventare liquido. Per farlo più consistente basta mettere meno latte e cambiare il burro con l'olio. Se segui la ricetta qui sopra non avrai problemi!

- Se ti avanza dello spezzatino puoi tranquillamente conservarlo in un contenitore ermetico, posto in frigo, per almeno 2 o 3 giorni.

- Se sei una persona a cui piace programmare i pasti, puoi cucinare questo spezzatino in anticipo e congelarlo, per averlo a disposizione quando più ti fa comodo.



14 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com