• La Tata

Tagliere da apericena


Non so voi, ma io adoro i taglieri, adoro gli antipasti, adoro i finger food, adoro le apericene! Tutti questi stuzzichini, uno diverso dall'altro, tanti sapori gustosi, ne mangerei sempre se solo avessi il metabolismo giusto!!! 😥😂

Questa sera però ho invitato qualche amico appassionato di film e telefilm per una serata cinema e una cena era troppo "ingombrante", un'apericena con un tagliere pieno di finger food è più comodo e pratico, da poter mangiare comodamente seduti sul divano, spizzicandolo mentre si guarda il Trono di Spade...


Ora passo a descrivervelo dandovi le ricette delle preparazioni (tutte semplicissime, tranquilli!!!) e parto dall'angolo in alto a destra (con i fagioli nella ciotolina) e continuo in senso orario.


Fagioli rossi piccanti alla messicana: QUI trovi la ricetta completa.


Tacchino arrosto affettato: l'ho ovviamente comprato al supermercato!


Piadina con crudo e mozzarella: prendi una piadina sfogliata, in una metà mettici una mozzarella (mi raccomando, quando la tagli cerca di asciugarla il più possibile con della carta assorbente, altrimenti in cottura butta il latte e ti bagna troppo la piadina) e 2 o 3 fette di prosciutto crudo. Chiudi a metà e mettila in forno per 5 minuti a 180°C (controlla sempre la cottura).


Crostino con paté di olive nere: predi il pane che più preferisci e tostalo in padella o in forno; prendi 200 gr di olive nere e mettile in un mixer con uno spicchio d'aglio, un filetto d'acciuga, un pizzico di sale e un po' d'olio extravergine d'oliva. Frulla il tutto; ti deve venire una crema piuttosto liscia. Spalmala sul pane.


Crostino con paté di carciofi: QUI trovi la ricetta completa.


Involtini di crudo con rucola e grana: prendi una fetta di prosciutto crudo e stendila per bene sul piano di lavoro. Prendi una manciata abbondante ma proporzionata di rucola e qualche scaglia di grana e mettile sopra al prosciutto. Arrotola il tutto e servi.


Formaggi con chutney di cipolle rosse: taglia dei pezzi di formaggio a tua scelta (io ho usato del brie, della scamorza affumicata e dell'edamer) e mettici sopra una piccola quantità di chutney di cipolla rossa (per conoscere la ricetta per fare il chutney a casa, leggi QUI,è facile e abbastanza veloce).


Prosciutto e melone: taglia una piccola fetta di melone e mettici sopra una piccola fetta di prosciutto crudo. Se vuoi fare qualcosa di diverso, taglia il melone a cubetti di 3 o 4 cm di lato e metti il prosciutto ondulato infilato in uno stuzzicadenti che poi infilerai dentro il melone.


Crostino con paté di peperoni: per la ricetta clicca QUI.


Barchette di indivia belga con crema di caprino e noci: in una ciotolina meti 150 gr di caprino, un filo d'olio e 50 gr di granella di noci (se non la trovi già fatta al supermercato, prendi le noci intere e tritale semplicemente al coltello). Mescola tutto con una forchetta con molta energia, così da incorporare un po' d'aria e rendere la crema liscia e vellutata. Prendi l'indivia e scegli una bella foglia abbastanza chiusa così che possa fare da contenitore alla crema. Metti la crema nell'indivia. Se vuoi decora con un gheriglio di noce.


Focaccia semplice con mortadella: la ricetta della focaccia la trovate QUI. Prendi la focaccia, tagliala a metà e farciscila con una fetta di mortadella. Se preferisci un altro salume, la focaccia sta bene con tutto!


Chips di mais: io, per fare le chips di mais, uso farina per polenta. Prendi la farina precotta per polenta e segui le indicazioni per prepararla. Quando sarà cotta e abbastanza solida, spalmala in una teglia coperta da carta da forno. Lo spessore lo puoi decidere a seconda del tuo gusto, ma più sottile sarà, prima si cuocerà e più sarà croccante. Inforna a 200°C per una decina di minuti. Controlla sempre la cottura perché il tempo dipende molto dallo spessore che hai scelto di dare alle chips. Una volta sfornati, poggia la carta da forno su una superficie piatta e taglia le chips con un coltello affilato.

11 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com