• La Tata

Tagliolini freschi con tartufo (nell'impasto), scalogno e fiori di zucca.


Questa ricetta è stata una prova dall'inizio alla fine! A me è piaciuta molto; piatto molto delicato, dal gran profumo di tartufo, un po' complicata perché ci deve essere un perfetto bilanciamento degli ingredienti ma, secondo me, vale la pena tentare.

Il tagliolino è fatto a mano solo con farina, sale e acqua e, sempre dentro l'impasto, ho messo anche del tartufo scorzone nero. Io sono fortunata perchè, nella mia terra, l'Umbria, si trova facilmente e quindi il prezzo non è mai esagerato, ma se monitorate spesso i prezzi nelle vostre regioni sono convinta che, quando è di stagione, lo riuscirete a trovare ad un buon prezzo anche voi! Fare la pasta fresca è facile e non è molto impegnativo quindi, se non avete mai provato, fate un tentativo: qui trovate la ricetta di questi tagliolini.

Ah! Dimenticavo! Questa ricetta è adatta anche per vegetariani e vegani.

Come sempre fatemi sapere se vi è piaciuta nei commenti! Sono ben accetti anche i suggerimenti!


INGREDIENTI:

100 gr di tagliolini al tartufo

10 gr di scalogno

3 fiori di zucca

sale grosso q.b.

sale fino q.b.

1 pizzico di peperoncino in polvere

olio extravergine d'oliva q.b.


PROCEDIMENTO:

1. Prendi una pentola con i bordi alti, riempila d'acqua e mettila a bollire.

2. Prendi uno scalogno, puliscilo e tagliane alcune fettine sottili sottili, quasi trasparenti.

3. Metti un filo d'olio in una padella a bordi alti tipo saltapasta, fai scaldare ed aggiungi lo scalogno, tenendo la fiamma medio-bassa.

4. Prendi i fiori di zucca, lavali bene esternamente e internamente, asciugali e togli il pistillo? Lo stame? Non ho idea di come si chiami, io di botanica non so nulla...insomma quello che c'è giù in fondo, lasciando solo i petali. Tritali grossolanamente

5. Quando lo scalogno inizia a diventare trasparente, aggiungi i fiori di zucca ed il peperoncino, sala e fai cuocere per un paio di minuti.

6. Quando l'acqua bolle, aggiungi il sale grosso e i tagliolini. Essendo pasta fresca cuoce in pochissimi minuti (dipende dallo spessore della pasta ma un 3/4 minuti dovrebbero bastare), quindi assaggia sempre per sentire se i tagliolini hanno la giusta consistenza per te. Considera che devi scolarli un minuto prima della cottura perfetta perché li andrai a saltare in padella con il condimento.

7. Una volta scolati i tagliolini, aggiungili al condimento dentro la padella. Lascia da parte un po' d'acqua di cottura perché potrebbe servirti. Inizia a saltare e ad amalgamare la pasta. Ti consiglio di aggiungere un mestolo di acqua di cottura per aiutare il condimento ad amalgamarsi alla pasta, continuando a saltare fino a che l'acqua aggiunta non si sia asciugata

8. Servi calda e buon appetito!!!


17 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com