• La Tata

Torta di crepes arcobaleno con farcitura di crema al limone per il Pride Month


Per festeggiare il #PrideMonth, ossia il mese del pride, oggi 28 giugno, giorno del 50esimo anniversario, io e Symo abbiamo deciso di metterci ai fornelli per creare qualcosa di colorato e gustoso, ma anche di sfizioso e semplice, proprio come dovrebbe essere l'amore, ed è nata questa torta, interamente fatta di crepes colorate, con una farcitura di crema al limone.

Magari evitate di fare come noi e di mettervi a cucinare nel giorno più caldo ed afoso dell'anno, con 43°C certificati...far restare tutto in piedi, con una crema che si scioglieva sempre di più ad ogni secondo passato fuori dal frigo è stata veramente un'impresa da titani!!!! Ma ce l'abbiamo fatta!!! e il risultato ci ha davvero resi felici (perché era buonissima) ed orgogliosi!

Provate a farla anche voi, e fateci sapere le vostre impressioni!!!!


INGREDIENTI (per 12 persone):


per le crepes:

500 gr di farina 00

1 lt di latte (noi abbiamo usato quello di soia, ma va benissimo qualsiasi tipo di latte)

6 uova

zucchero a velo q.b. (dipende da quanto dolci vi piacciono, vi consiglio quindi di aggiungerne un po' alla volta e assaggiare!)

1 pizzico di sale

colori alimentari in gel (vi servirà il rosso, il giallo, il verde, il blu)

burro q.b. (ti servirà per ungere la padella)


per la crema:

600 gr di philadelphia (se non hai paura delle calorie ci sta benissimo anche il mascarpone)

il succo di un limone abbastanza grande

150 gr di zucchero


PROCEDIMENTO:

1. In una ciotola grande versa la farina e il pizzico di sale. Aggiungi le uova e inizia ad amalgamare.


2. Inizia a versare il latte un po' alla volta, sempre mescolando, fino a che non avrai una pastella piuttosto liquida e setosa. Mescola bene fino a quando non ci saranno più grumi.


3. Aggiungi lo zucchero a velo, sempre un po' per volta, e assaggia spesso per capire quando arriva al giusto quantitativo di dolcezza.

4. Quando avrai la giusta consistenza, con un mestolo trasferisci la pastella in 6 contenitori diversi e riempili tutti con la stessa quantità di pastella. Inizia a versare i colori alimentari: versa il giallo e mescola; cambia contenitore, versa il blu e mescola; stessa cosa fai anche con il rosso ed il verde; per quanto riguarda l'arancione, versa un po' di colore rosso, mescola e poi versa un po' di colore giallo, mescola di nuovo. Dovrai ottenere un colore arancione, quindi continua ad aggiungere il rosso o il giallo finché non avrai ottenuto il colore che desideri. Stessa cosa dovrai fare per il viola, solo che dovrai mescolare il blu ed il rosso. Ricorda che farai sempre in tempo ad aggiungere un colore, ma in nessun caso potrai toglierne un po', quindi aggiungi sempre qualche goccia alla volta. Inoltre ricorda che il rosso, il blu e il giallo ti serviranno per fare i mix, quindi non li finire tutti per colorare le pastelle a colore unico.


5. Preriscalda per qualche secondo una padella antiaderente. Ungila con una piccola noce di burro e, quando la padella sarà abbastanza calda, versa un po' di pastella e spargila su tutta la superficie della padella. Ricorda che con la pastella che hai ti devono venire almeno 2 crepes per colore.


6. Aspetta di vedere la superficie della pastella rappresa (ci vorranno un minuto o due) e gira la crepe con una spatolina. Fai cuocere per un altro minuto e trasferisci la crepe su di un piatto. Continua con questo procedimento fino alla fine di tutta la pastella. Ogni tanto ungi la padella per non fare attaccare le crepes.


7. Inizia a preparare la crema. Versa in una ciotola il philadelphia o il mascarpone e mescola per ammorbidirlo. Aggiungi il succo di limone e un po' di zucchero. Amalgama bene e assaggia: devi creare il giusto equilibrio per te tra aspro e dolce. Metti in frigo per almeno 30 minuti, nel frattempo finisci di cuocere le crepes.


8. Quando avrai tutte le crepes e la crema abbastanza solidificata, puoi iniziare a comporre. inizia con una crepe blu e, con una spatola, stendi un po' di crema. Metti sopra l'altra crepe blu e stendi la crema. Vai avanti cosi, prima con le crepes blu, poi con quelle viola, poi con le verdi, poi con le gialle, poi le arancioni ed infine con le rosse.


9. Quando avrai posizionato l'ultima crepe rossa versa tutto il composto che ti è rimasto sopra, e stendilo, sempre con la spatola, sia in cima alla "torre", sia sui bordi, fino a quando non sarà tutta ricoperta di bianco.


10. Mettila di nuovo in frigo per almeno mezz'ora e toglila solo pochi minuti prima di servirla!!!


Buon appetito e buon amore a tutti! Se ti è piaciuta faccelo sapere, ne saremmo veramente felici!!





38 visualizzazioni

©2019 by The Melting Box. Proudly created with Wix.com